Categorie
Social a tavola

Menu ristorante

Il biglietto da visita di un locale

Quante volte vi è capitato di scegliere il locale dove andare a mangiare in base alla sua offerta? Sempre! Eppure, sono molti i ristoranti a non sfruttare le potenzialità offerte da un menu realizzato a regola d’arte. Tramite il menu è infatti possibile instaurare una connessione con il cliente, trasmettendogli l’anima e la personalità del ristorante. Ma come realizzare un menù ristorante a regola d’arte? Semplice affidandosi ad un professionista della stampa digitale.

Menu ristorante: le regole da seguire

Quando un nuovo cliente entra in un locale, la prima cosa che osserva è l’architettura, il design, l’arredamento. Se pensiamo ad esempio ad un ambiente sofisticato ed elegante, il cliente entra dalla porta principale e rimane affascinato dall’atmosfera calma e rilassante, si accomoda e attende che gli venga portato il menu. Mentre fantastica su quali prelibatezze possa offrire un posto così curato e raffinato, ecco che si ritrova tra le mani un “menu” che non lascia presagire nulla di buono. Qualcosa di poco curato, magari con pagine plastificate che sanno di un antico trasandato. In breve, un totale disastro: non c’è coerenza tra l’ambiente, ovvero l’apparenza, con la sostanza e cioè la reale offerta del ristorante.

Le regole fondamentali

La prima regola per un menu perfetto è sicuramente la sua capacità di trasmettere l’idea alla base del format ristorativo. In altre parole, il menu deve essere coerente con il concept, l’identità del ristorante. A tale scopo, esistono diversi stili e strutture che un ristoratore può scegliere a seconda del suo gusto e della sua offerta.
Ad esempio un menu da sfogliare, scritto in maniera semplice e diretta, sarà l’ideale per una trattoria con cucina tradizionale. O ancora, un menu asciutto e pulito rifletterà uno stile gastronomico che punta all’essenziale e che si concentra sull’utilizzo di pochi ingredienti per esaltare la materia prima.

Con il menù bisogna puntare dritto al cuore del cliente: le scelte dei clienti al ristorante possono essere influenzate dalla disposizione delle pietanze all’interno del menu. Molti studi hanno dimostrato che la scienza del menu engineering può effettivamente far incrementare di oltre il 20 % il fatturato del ristorante. Che cos’è il menu engineering? Non è fantascienza, ma un accurato studio che, combinando psicologia e marketing, stimola la scelta di alcuni piatti più profittevoli di altri.

Una tecnica è quella di posizionare il piatto più costoso in cima alla lista: in questo modo le altre pietanze verranno considerate economicamente accettabili perché meno costose della prima, sebbene anch’esse care. Un altro esempio di menu engineering è la sapiente descrizione dei piatti.

Anche l’occhio vuole la sua parte: un menu pulito, chiaro e curato nei minimi dettagli è sicuramente preferibile ad una carta sciatta e trasandata. Il menu dovrà quindi essere studiato anche sotto l’aspetto grafico ed estetico: dalla lunghezza del testo alla scelta delle parole; dalla scelta del materiale per la rilegatura a quella del porta-menu; dal font utilizzato alla grandezza dei caratteri. Il tutto in un mix che renda la descrizione delle pietanze chiara, comprensibile ed accattivante all’occhio del cliente. Per questo è indispensabile rivolgersi ad un professionista per la stampa del menù!

Un altro approccio valido nella realizzazione di un menu ristorante di successo è la corrispondenza  tra questo e il suo contesto di riferimento, dal mercato fino al target. E’ sempre bene semplificare la scelta del consumatore. Ad esempio, utilizzando dei grandi pannelli da esibire all’interno del locale, dove è illustrata graficamente l’offerta del format. Anche in questo caso è bene rivolgersi ad un professionista della stampa on-line, come Stampaprint.

In definitiva, riteniamo che non esista un menu più giusto di altri, quanto piuttosto un menu adatto per ogni locale, cioè funzionale al format di riferimento. La nostra esperienza pluriennale ci porta ad affermare che la regola più importante per la realizzazione di un ottimo menu ristorante inizia ancor prima della sua stesura, e cioè dall’ideazione del concept. È fondamentale infatti avere ben chiara l’identità del proprio ristorante per poter comunicare in maniera efficace la sua offerta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *